Sportello
 
IMPIANTISTA TERMOIDRAULICO

L’impiantista termoidraulico è un tecnico specializzato che provvede alla progettazione, all’installazione, alla trasformazione, all’ampliamento e alla manutenzione di condutture per l’acqua e per il gas, di impianti sanitari,  pompe di calore,  piscine ed impianti di deumidificazione etc.. Inoltre realizza impianti centralizzati di riscaldamento, impianti di depurazione dei gas di scarico, di ventilazione e di combustione e installa caldaie, rubinetterie, scaldabagni e dispositivi per lo scarico delle acque piovane.  

Deve, inoltre, conoscere la normativa in materia di sicurezza degli impianti e dei luoghi di lavoro ed effettuare i lavori  secondo le indicazioni degli enti riconosciuti a livello europeo (ES.: Uni, Ente nazionale italiano di unificazione), nonché rilasciare una dichiarazione di conformità degli impianti alla normativa vigente. 

La legge è oggi più restrittiva in merito ai requisiti per poter accedere alla professione, al fine di garantire la massima sicurezza all’interno degli edifici e una più alta professionalità degli operatori che provvedono alla progettazione, alla realizzazione e alla manutenzione degli impianti. Ottenuto il riconoscimento della qualifica professionale, l’impiantista termoidraulico ha diritto a un certificato di riconoscimento rilasciato dalle Commissioni Provinciali dell’Artigianato. 

Tra le attività che questo professionista svolge vi sono la verifica dei progetti e dei regolamenti edilizi, l’acquisizione di informazioni specifiche per determinare il modo in cui eseguire il lavoro; la scelta delle attrezzature e dei materiali idonei.  L’impiantista si occupa di misurare, tagliare, piegare e unire i tubi e le guarnizioni, di eseguire il collaudo degli impianti, di correggere eventuali errori, di redigere infine il rapporto sul lavoro svolto e di certificare la conformità alle leggi in vigore.

L’Impiantista Termoidraulico, oltre a specifiche competenze tecniche, deve possedere una buona manualità e capacità organizzative; può svolgere l’attività sia come dipendente, sia come lavoratore autonomo.